Assegno di maternità previsto dall’art. 74 del T.U. 26 marzo 2001, n. 151.

  • Servizio attivo

L'assegno di maternità di base, detto anche "assegno di maternità dei Comuni", è una prestazione assistenziale concessa dai Comuni e pagata dall'INPS ai sensi dell’articolo 74 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 51.


A chi è rivolto

Madri disoccupate al momento della nascita o dell’ingresso in famiglia del bambino sotto i 6 anni di età, quindi prive del trattamento previdenziale dell’indennità di maternità o che beneficiano di una indennità di importo inferiore a quello dell’assegno.

Descrizione

L'assegno di maternità di base, detto anche "assegno di maternità dei Comuni", è una prestazione assistenziale concessa dai Comuni e pagata dall'INPS ai sensi dell’articolo 74 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 51.

Si tratta di un beneficio economico a favore delle madri disoccupate al momento della nascita o dell’ingresso in famiglia del bambino sotto i 6 anni di età, quindi prive del trattamento previdenziale dell’indennità di maternità o che beneficiano di una indennità di importo inferiore a quello dell’assegno. L’assegno non è cumulabile con altri trattamenti previdenziali, tranne se si ha diritto a percepire dal Comune la quota differenziale. È comunque compatibile con l’Assegno Unico Universale.

Come fare

La domanda va presentata al Comune di residenza, entro 6 mesi dalla nascita del bambino o dell’effettivo ingresso in famiglia del minore adottato o in affido preadottivo

Cosa serve

Per attivare il servizio è necessario recarsi all'Ufficio Servizi Sociali per presentare istanza.

  • Copia del documento d'identità Attestazione ISEE in corso di validità

Cosa si ottiene

Un assegno di maternità del valore di cinque mensilità.

Tempi e scadenze

Sarà l'INPS ad elaborare la domanda e provvedere al pagamento dell’assegno mediante accredito sul conto corrente dichiarato, in un’unica soluzione, entro 45 giorni dalla data di ricevimento dei dati trasmessi dal Comune.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Area Servizi Sociali - Cultura - Istruzione - Sport

Assistente Sociale Responsabile di Area Dott.ssa Giulia Garrucciu EMAIL: servizisociali@comune.bulzi.ss.it

Argomenti:

Pagina aggiornata il 15/03/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri